Carello della spesa

Il tuo cestino è vuoto

EUR
USD

Consigli per rinfrescanti drink estivi

Mattina o sera, l'estate richiede un drink rinfrescante! Preparati una bevanda gustosa ma preziosa con la nostra lista di ricette per un sano rinfresco estivo.

A tutti noi piace bere una bevanda rinfrescante in estate.  La gioia è doppia se è anche salutare! In questo articolo troverai le ricette per 6 bevande salutari che chiunque può preparare in pochi minuti. Facilissimo da preparare e tutti gli ingredienti sono facili da trovare in qualsiasi supermercato o meglio ancora in giardino.

 

!6 ricette salutari per gustose limonate fatte in casa!

Lime classico al limone

Tagliate a rondelle circa 10 limoni e metteteli in una ciotola capiente.  Cospargere 100 g di acido citrico, 1 kg di zucchero di canna (puoi sostituirlo con eritritolo, ad esempio - l'alcol di zucchero della frutta ha il 60-80% della dolcezza dello zucchero raffinato, tuttavia non contiene calorie e ha zero indice glicemico Pertanto, è adatto anche ai diabetici) versare un litro di acqua bollita.  Mescolare accuratamente la miscela risultante in modo che lo zucchero si sciolga completamente.  Lasciatela raffreddare per una notte e il giorno dopo versate la limonata in una grande brocca con ghiaccio e diluitela con acqua fredda a piacere.  Servire con fettine di limone.

All’anguria

Eliminate la polpa dell'anguria (6 tazze) ed eliminate i semi.  Spremere il succo dei limoni (4 pezzi).  Mettere l'anguria nel frullatore, aggiungere il succo di limone e il miele (3 cucchiai oa piacere).  Mescolare accuratamente.  Versare il composto di anguria in una caraffa, aggiungere acqua fredda naturale e mescolare accuratamente.  Lascia raffreddare bene la limonata all'anguria prima di servire.  Poi basta versare nei bicchieri, potete aggiungere del ghiaccio e magari una foglia di menta per la decorazione.

Al lampone!

Mettere in una pentola 600 g di lamponi (preferibilmente freschi, congelati se non possibile), 2 fiori di lavanda, lo zucchero di canna (o eritritolo), irrorare il tutto con il succo di mezzo limone e coprire con acqua quanto basta per sommergere i lamponi.  Portare a bollore e mescolare continuamente.  Lasciate cuocere per circa 5 minuti, poi frullate il tutto con un frullatore a immersione e assaggiate se lo sciroppo è abbastanza dolce.

Dipende dai lamponi stessi: se sono abbastanza dolci, non è necessario addolcirli, ma se sono acidi, sentiti libero di omettere il limone e aggiungere altro dolcificante.

Al momento di servire, mettere parte dello sciroppo in un contenitore più grande, coprirlo delicatamente con acqua frizzante e aggiungere una manciata di lamponi surgelati, che farà raffreddare bene la limonata.



 

Al cetriolo

Lavare e sbucciare 2 cetrioli da insalata.  Nella versione migliore, lascia la buccia se i cetrioli non sono trattati chimicamente (dall'orto, biologici).  Tagliate i cetrioli a pezzi.  Tagliate 2 lime e spremetene il succo.  Mettere i cetrioli tritati in un frullatore e frullare accuratamente.  Versare i cetrioli frullati in una caraffa e aggiungere 0,5 l di acqua. 

 

Mettere il composto in frigo e lasciare in infusione per circa 20 minuti.  Quindi filtrare i cetrioli attraverso un colino fine in un'altra brocca e rabboccare con il resto dell'acqua.  Aggiungi il succo di lime.  Addolcire la limonata con il miele.  Mescolare accuratamente il composto di cetrioli e farlo raffreddare in frigorifero.  Servire nelle giornate calde come un'ottima bevanda rinfrescante ricca di vitamine.  A piacere aggiungere dei cubetti di ghiaccio, una cannuccia e guarnire il bicchiere con una rotella di cetriolo.



 

Allo zenzero

Sbucciare circa 60 g di zenzero, grattugiarne una parte e tagliare il resto a fettine sottili.  Metti tutto lo zenzero, compresi i peli difficili da grattugiare, in una casseruola e versa 400 ml di acqua bollente.  Lasciar in ammollo per circa 10 minuti.  Versare attraverso un colino, eliminare lo zenzero e aggiungere il succo di un limone all'infuso e addolcirlo a sufficienza, idealmente con miele, zucchero di canna o eritritolo.  Il risultato è un concentrato molto aromatico e caratteristico, che può essere lasciato raffreddare e conservato in frigorifero per diversi giorni.  Quando si desidera servire la limonata, è sufficiente aggiungere all'infuso concentrato acqua minerale fredda o acqua di sorgente con le bollicine a piacere.  Le bollicine conferiscono alla limonata una piacevole scorza e gusto, mentre i minerali disciolti nell'acqua aggiungono elementi importanti di cui l'organismo ha bisogno.  Il rapporto testato è concentrato con acqua minerale 1:1, ovvero 400 ml di estratto di zenzero e 400-500 ml di acqua minerale.  Aggiungi le fette di agrumi (limone, lime, arancia...) alla limonata.


 

Menta piperita

Strappare le foglie di menta (1 manciata).  Mettere la menta in un frullatore, aggiungere un po' d'acqua e mescolare accuratamente.  Spremere il succo dei limoni (2-3 pezzi).  Versare nel frullatore il succo di limone con la menta, aggiungere il miele (3-4 cucchiai), ancora un po' d'acqua e frullare ancora. 

 

Versate il composto di menta aromatizzata in una caraffa, aggiungete l'acqua e mescolate bene.  Lascia raffreddare la limonata alla menta prima di servire.  Se non ti piacciono i pezzi di menta nella limonata, puoi filtrare la bevanda attraverso un colino fine.  Servire la limonata alla menta con ghiaccio e uno spicchio di limone.  Non dimenticare di aggiungere una cannuccia!



 

Fai un limcha anche per un viaggio o un avventura.

 Dai un'occhiata alle bottiglie termo eco, grazie alle quali puoi evitare di acquistare inutili bottiglie di plastica e, inoltre, manterranno la tua limonata meravigliosamente fresca tutto il giorno.


"Chi gode di buona salute è ricco, anche se non lo sa"

Fonte: https://citaty.net/citaty-o-cestovani/

Žádné viditelné produkty

Ahoooj a tutti gli yogi e agli yogi alle prime armi 

Lascia che mi presenti :) Mi chiamo Bára, mi trovate su Instagram come @byvanilka, sono un'anima volante in tutti gli angoli del mondo, un po' hippie, un po' punk. Amo lo yoga e tutto ciò che è connesso ad esso. E quando non sono in viaggio, insegno, pratico e a volte scrivo. Abbiamo concordato con le ragazze del team Yoggys di lanciare il nostro YOblogGGYS, quindi gli articoli che troverai qui saranno miei. Se sei interessato a qualcosa o desideri saperne di più su un determinato argomento, saremo felici di darti un feedback, perché stiamo creando questo posto principalmente per te. Scrivimi a barca@yoggys.eu.

Con affetto, Bara

Ispirazione yoga nella tua casella di posta

Dotaz na produkt Chiudere
Načíst
Hledání

Cookies

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Impostazioni dei cookie

 

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.

I cookie di preferenza consentono al sito web di memorizzare informazioni che ne influenzano il comportamento o l'aspetto, quali la lingua preferita o la località nella quale ti trovi.

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

I cookie di marketing vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi di maggior valore per editori e inserzionisti di terze parti.